Architetture e modelli di funzionamento

Hai mai pensato…

 “Ma se apriamo quel canale di vendita non ci conviene modificare la responsabilità dei nostri capi area territoriali?”

“Ma è meglio che l’area sistemi informativi riporti direttamente al Capo Azienda, al Direttore Amministrativo e Finanziario oppure al Direttore Organizzazione?”

“La Direzione del Personale non sta dietro alle necessità delle Business Lines: ognuna ha il suo mal di pancia. Come trasformare la struttura in centri di competenza e business partners?”

“Abbiamo dovuto creare un’altra Business Unit per gestire quella linea di prodotto su quel mercato. Ma oggi non possiamo ridondare le risorse comuni. Come possiamo fare?”

“Ma perché non riusciamo ancora ad esprimere tutto il nostro potenziale nonostante organigrammi e processi siano chiaramente definiti e ben conosciuti da tutti?”

“Siamo sicuri che quel lavoro si possa fare con una persona in meno. Possiamo dimostrarlo scientificamente?”

 

Sono solo alcune domande che scandiscono la vita professionale del “gestore organizzativo”.

Il team professionale di EOS ha maturato significative esperienze nel disegnare e accompagnare la pratica adozione modelli organizzativi, sviluppati insieme al Management e/o all’Imprenditore.

Tali progetti si articolano di norma nelle fasi di analisi del contesto e del bisogno, di progettazione e di accompagnamento nella prima fase di adozione.

I nostri progetti non consistono solo nel disegno del nuovo “assetto” ma nella messa a punto di tutti gli elementi del funzionamento organizzativo:

  • Missione
  • Responsabilità & Strutture
  • Ruoli & Processi
  • Strumenti di lavoro
  • Competenze & Persone

Il network professionale di EOS ha realizzato progetti di questo tipo in numerosi settori industriali e a fronte di variegata committenza funzionale.